martedì 30 marzo 2021

PROGETTO ARTISTICO INTERNAZIONALE “Una Mattonella al Parasio”

 


 

PREMESSO CHE

       il Circolo Parasio di Imperia nell’ambito della sua cinquantennale azione di promozione del centro storico ha istituito dal 1999 il "Giraparasio", percorso guidato alla conoscenza dei monumenti ed angoli caratteristici del centro storico del Parasio

       che è intenzione del Circolo Parasio arricchire tale percorso con una mostra permanente a cielo aperto di ceramiche artistiche coprendo le pareti, ora spoglie, di uno specifico  punto di passaggio noto come “ex lavatoio”, al fine di creare un "angolo degli Artisti", punto di dialogo tra l’arte contemporanea e le testimonianze storiche

INVITA

Tutti gli artisti destinatari della lettera di presentazione a partecipare al progetto “Una Mattonella al Parasio” secondo le seguenti indicazioni:

       Tema artistico: libero

       Caratteristiche tecniche: piastrella in ceramica nuova adatta a restare all’aperto di cm. 20 x 20

       Ogni partecipante potrà presentare una sola mattonella

       Una volta creata l’opera, inviare mail di segnalazione a parasiocultura@gmail.com contenente didascalia completa dell'opera (nome artista, titolo, tecnica e anno di realizzazione), foto della stessa ad alta risoluzione (200-300 dpi) in formato tif o jpg, foto e breve biografia dell’autore corredata da riferimenti di recapito

       Il partecipante riceverà mail di accettazione dell’opera all’interno del progetto. Il Consiglio Direttivo del Circolo Parasio si riserva insindacabilmente la facoltà, sentito il responsabile artistico, di declinare l’offerta dell’opera

       Le opere saranno consegnate direttamente alla sede del Circolo Parasio previo appuntamento concordato telefonicamente al 018363866, via mail a parasiocultura@gmail.com oppure spedite a   Circolo Parasio – Palazzo Guarnieri – Piazza Pagliari, 4 – 18100 Imperia (IM) unitamente alla dichiarazione, di seguito riportata, per il trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 e successive modificazioni e integrazioni e al Regolamento dell'Unione Europea 679/2016:

Il sottoscritto …nato a …il …  esprime il suo libero consenso affinché il titolare e gestore del Progetto Internazionale “Una Mattonella al Parasio” proceda al trattamento dei suoi dati personali per finalità di archiviazione e promozione culturale ed artistica in relazione alla suddetta manifestazione.

       Il Circolo Parasio provvederà a creare una scheda per l’artista e l’opera sulle proprie pagine digitali www.circoloparasio.blogspot.com e FB Circolo Parasio Imperia

       Il Progetto è un percorso di arricchimento artistico del centro storico e prevede ulteriori inviti negli anni a venire. Per il 2021 il  termine ultimo di consegna delle opera è fissata al 30 giugno 2021 .

       Sarà cura del Circolo Parasio provvedere all’installazione delle mattonelle

       L’affissione avverrà entro il 30 settembre 2021, salvo blocchi alle attività culturali derivanti da disposizioni in materia sanitaria

       L’insieme del progetto (ed artisti partecipanti) sarà oggetto di promozione attraverso I mezzi di comunicazione sia in fase di installazione che successiva

       Ciascun artista la cui opera sarà affissa riceverà un Attestato di Partecipazione

 

Per ogni informazione telefonare al numero 018363866 da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 12,00 o inviare un’e-mail a parasiocultura@gmail.com

 

Ringraziamo gli amici de IL SECOLO XIX per averci dedicato questo bello spazio.
Una grande occasione per dare il giusto valore e la giusta attenzione al mondo dell'arte, che in questi mesi è stato sin troppo in ombra.

Il nostro Parasio vuole ricordare che
L'ARTE È LA FORMA PIÙ ALTA DELLA SPERANZA

giovedì 24 settembre 2020

Il Richiamo delle radici

 

Inauguriamo la stagione autunnale della nostra attività con un incontro letterario da non perdere.
L'ultimo romanzo della poetessa e scrittrice Sara Rodolao, "Il Richiamo delle Radici", una profonda e coinvolgente storia che attraverso le sfumature di una vicenda di vita tocca temi importantissimi quanto delicati, legalità, mafie, coraggio al femminile...
Un invito che rivolgiamo a tutti voi per una serata insieme ed un'occasione per discutere tematiche profonde e sempre attuali.
Tutto si svolgerà in pieno rispetto delle normative igienico - sanitarie anti Covid.


#CircoloParasioImperia
#Imperia #sararodolao #ilrichiamodelleradici
#imperiacultura #Parasio #letteratura #comunediimperia

lunedì 22 giugno 2020

Il PARASIO si tinge di GIALLO 2020 - 2^ edizione

Ritorna la rassegna libraria del Circolo Parasio !


Il Circolo Parasio presenta la seconda edizione de “Il Parasio si tinge di giallo”, una rassegna libraria che coinvolge autori di rilievo sia a livello locale che regionale, molto apprezzati dalla nostra realtà, con lo scopo di sostenere e promuovere la lettura nel nostro territorio.
 
La rassegna prenderà il via venerdì 3 luglio 2020 alle ore 21.30, in Piazza Pagliari, e si concluderà il 31 luglio.
 
Si prega di prenotare, posti limitati.

Info: 
Associazione Circolo Parasio Onlus
Piazza Pagliari, 4 - 18100 Imperia
Tel. 0183 63866 - Cell. 340 6741608
email:parasiocultura@gmail.com
Sito: http://circoloparasio.blogspot.com


 

martedì 14 aprile 2020

La "Camera delle meraviglie"

Il Circolo Parasio vi invita ad un nuovo viaggio:

costruiamo insieme la "Camera delle meraviglie", la "Wunderkammer del Parasio".

Un catalogo, un'antologia di ricordi, di emozioni, di pensieri, di immagini, di cose e fatti strani che abbiamo vissuto, visto, immaginato al Parasio.


In questi momenti particolari, ci pare bello stare vicini almeno con la parole.
Le parole aiutano a comprendere, a dialogare, a farsi sentire...

Questo è il nostro proposito. Ci piacerebbe vedere la partecipazione di tanti.

Aspettiamo volentieri i vostri contributi.

Potete inviarli via mail, scrivendo ai seguenti indirizzi:
parasiocultura@gmail.com
ferrarienzo2009@libero.it
simona.gazzano1@gmail.com

Tutti a leggere e commentare su Facebook del Circolo Parasio.

Vi invitiamo a partecipare numerosi! 


venerdì 27 marzo 2020

"Dantedì" Giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri

Carissimi amici,
si è celebrato il 25 marzo scorso il primo "Dantedì", la Giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri, in vista delle celebrazioni che si svolgeranno in occasione dei 700 anni dalla sua scomparsa che cadranno nel 2021.



Per l'occasione il nostro socio Enzo Ferrari, storico e scrittore, che guida i curiosi e i visitatori durante il GiraParasio, ha ideato l'iniziativa qui di seguito descritta:

"A proposito di Dante, non va dimenticato che lo stesso Poeta concepì il territorio ligure, con le montagne così vicine al mare, i suoi dirupi quasi inaccessibili, prototipo della montagna del Purgatorio e i “genovesi”, popolo da condannare specie per l’avidità di guadagno e l’avarizia.

Se Dante non mostra particolare simpatia per i genovesi e della Liguria considera l’asperità più che la bellezza, non per questo non lo ricordiamo, magari ricorrendo ad altri poeti, come Montale, Sbarbaro, Sanguineti o Giuseppe Conte, nativo proprio di Porto Maurizio.

Qualche mese addietro avevo pensato di proporre un Giraparasio proprio per questo pomeriggio, pur consapevole che all’appuntamento - in mezzo alla settimana e, per la gran maggioranza delle persone, lavorativa – pochi avrebbero partecipato.

L’occasione era di leggere alcune poesie, curiosando per le vie e le piazze del centro storico.

Il momento particolare che stiamo vivendo ci rende comunque lontani, perlomeno fisicamente. Non possiamo festeggiare insieme l’arte, Dante, la poesia, come avremmo voluto fare con una passeggiata per il borgo.

Leggo che molti hanno deciso, in ogni modo, di procedere con i festeggiamenti danteschi, ricorrendo al mondo “virtuale”, a letture in internet, a esplorazioni con proiezioni di ologrammi, in ambientazioni immersive certamente suggestive, ma sempre e comunque distanti.

Preferendo l’umanità viva e non “virtuale”, vorrei con voi tentare un altro esperimento che, mi auguro, possa farci sentire vicini con la memoria di quanto abbiamo vissuto e provato nelle innumerevoli visite al borgo storico del Parasio. Non recitiamo o declamiamo versi altrui. Tentiamo un’altra via.

Come spesso abbiamo detto, il Parasio si presta ad essere percorso partendo da molte parti. Non c’è un itinerario fisso, tanti sono gli aspetti che propone: dagli oratori agli affreschi, dai quadri agli scorci sul mare o verso l’interno, dalle lapidi che raccontano storie alle storie che rimandano ad altre storie.

Ognuno, penso, transitando per i vicoli e le strade del Parasio, ha maturato una sua opinione, una sua immagine, una sua riflessione.

Immagini e pensieri che messi assieme formeranno una grande unica “poesia”.

Intenzione è quindi, in questi giorni che ci costringono a restare pressoché chiusi tra le mura domestiche, di chiedere un vostro spontaneo contributo, per farne una sorta di taccuino tascabile.

Attendo fiducioso tanti messaggi di ritorno. Pensavo di darci una scadenza: Domenica delle Palme, 5 aprile. Un messaggio di speranza. Un modo per stare vicini, non in maniera “virtuale”.

Grazie. Enzo Ferrari".

Aspettiamo i vostri scritti, i vostri pensieri, numerosissimi!

Potete inviarli via mail, scrivendo ai seguenti indirizzi:

parasiocultura@gmail.com
ferrarienzo2009@libero.it
simona.gazzano1@gmail.com

giovedì 6 febbraio 2020

Il PARASIO si tinge di GIALLO 2020 - 2^ edizione

La rassegna è stata rinviata alla prossima estate

 
Il Parasio si tinge di Giallo

Il Circolo Parasio presenta la seconda edizione de “Il Parasio si tinge di giallo”, una rassegna libraria che coinvolge autori di rilievo sia a livello locale che regionale, molto apprezzati dalla nostra realtà, con lo scopo di sostenere e promuovere la lettura sul nostro territorio.

La rassegna prenderà il via sabato 15 febbraio, alle ore 17, e si concluderà domenica 19 aprile.

Sono previste due location:
Caffè Pepito  Via F. Cascione, 31
Osteria Dell’Olio Grosso  Via Parasio, 36
 
La spesa dell’apericena sarà versata dai partecipanti al locale che ospiterà l’evento.

Info: 
Associazione Circolo Parasio Onlus
Piazza Pagliari, 4 - 18100 Imperia
Tel. 0183 63866
email:parasiocultura@gmail.com
Sito: http://circoloparasio.blogspot.com